CONTATTI

Per informazioni sui miei lavori scrivetemi all'indirizzo ocagattolettoblog@gmail.com

ATTENZIONE: NON VENDO BANCHI DA FALEGNAME!
Quello fotografato nel post Invito in liguria del Luglio 2012 si trovava al Mercatino di Antiquariato e Modernariato di Chiavari (GE), che si svolge ogni seconda domenica del mese, e non è mai stato in mio possesso. Non inviatemi e-mail con offerte di acquisto.

lunedì 6 agosto 2012

Fioriture ago e filo

Da noi l'estate fino ad ora
non è stata particolarmente calda,
ma nell'ultima settimana,
e in particolare durante l'ultimo week-end,
l'afa si è fatta sentire
e ha tolto energia un po' a tutti.
Dopo la mattinata al mare
l'abbiocco era quasi d'obbligo
e ho dedicato le prime ore del pomeriggio
alla lettura di Jane Austen,
che ancora non conoscevo,
sul divano, a persiane chiuse,
oppure alla confezione
di questi fiorelloni di lino.


fiori tessuto con spilla



Il lino è uno dei materiali
che preferisco utilizzare per le mie creazioni
e quando esco dal negozietto di Chiavari
(ormai è rimasto solo quello, nei dintorni)
con la mia pezza,
mi sembra di avere un piccolo tesoro nel pacchettino.
Nel tempo che impiego a tornare a casa
escogito tanti di quei progetti
che la pezza già non basta più.



puro lino



Alcune di queste rose sono state destinate
a chiudere dei sacchetti portaconfetti
a forma di bustina,
ma hanno un segreto.



fiori tessuto con spilla



Sono spille.
Oltre a fermare la chiusura del sacchetto
possono essere applicate
ad un abito estivo, ad una borsa
o ad un fermaglio per capelli.



fiori tessuto con spilla



Tante vite, come i gatti.



fiori tessuto con spilla



Le bustine, anch'esse di lino,
sono semplicissime e contengono i confetti
racchiusi in un pacchettino di tulle rettangolare
legato con un filo bianco da uncinetto,
oltre al bigliettino.



bustine portaconfetti lino con fiore



Ma chissà che la sposa
non voglia portarne una con sé
per avere a portata di mano un fazzolettino
nei momenti di commozione?



bustine portaconfetti lino con fiore



Chi lo desidera potrà personalizzare il retro
con le proprie iniziali,
nel colore che meglio si intona
con lo stile della cerimonia.



bustine portaconfetti lino con fiore



La fioritura del terrazzo, invece, è un po' fiacca
e risente del caldo,
ma sono riuscita a fotografare
questa bella verbena



verbena



e il fido oleandro, ultimo in ordine di arrivo,
ma che si è dato un gran da fare
fin da subito,
aiutato dal nostro compost homemade.



oleandro



Le bustine, però, non sono tutte qui.
si prestano ad essere personalizzate
a seconda dei gusti e delle occasioni
e nei prossimi giorni vi mostrerò
quello che la fantasia mi ha suggerito.

Buona serata!



 Con questo post partecipo al Linky Party White Magic Friday by La gatta sul tetto

15 commenti:

  1. Le trovo davvero molto fini e chic!!!! Complimenti...sei bravissima... Baci JERRY

    RispondiElimina
  2. Ciao Barbara, i tuoi fiori di lino sono molto belli; l'idea di utilizzarli come spilla mi piace!!!
    Sono curiosa....anche io ho il mio negozietto di Chiavari dove compro le mie stoffine, sarà lo stesso?
    A presto Patty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gira gira mi sa che è rimasto l'unico, qui vicino, a parte le seterie di Zoagli. Mia madre ha lavorato diversi anni in quello di fronte (ovviamente siamo in caruggio), finché non ha chiuso; ora c'è una banca: te lo ricordi?
      Comunque, se ne conosci altri fammelo sapere!

      Elimina
  3. Barbara!!!!! Che meraviglia!!!!!
    Elegantissimi e molto molto raffinati!!!! Bellissima l'idea della spilletta!!!
    Un bacione grande e felicissima notte!!!!! :)

    RispondiElimina
  4. Oh, Jane Austen... *__*
    E questi fiori sono strepitosi!
    A me piacciono molto le spille con i fiori da mettere in testa... pensaci :-)

    RispondiElimina
  5. Sono bellissimi questi fiori di lino! A me piacciono tanto da appuntare ai vestitini estivi... ma di certo non ho di così belli e così chic!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto sommato sono piuttosto semplici da fare. C'è un tutorial su http://www.katiesrosecottageblog.com/2011/10/tattered-scalloped-rose-tutorial.html, che ho leggermente modificato, perché ho preferito cucire i petali al supporto invece che incollarli, in modo che i fiori si possano eventualmente lavare senza mandarli in pezzi. Le spillette sono di Stamperia. Se vuoi provare...

      Elimina
  6. che finezza!!!!!!! davvero complimenti per la bellezza e l'eleganza di queste bomboniere Lory

    RispondiElimina
  7. Che belle queste rose di lino! Hai le mani d'oro!

    RispondiElimina
  8. Barbara, che dirti?...sono semplicemente bellissimi! Molto raffinati!
    Complimenti! :)

    RispondiElimina
  9. Anche io sono un'amante del lino e dei tessuti naturali...e mi piace vedere come l'hai utilizzato.
    Grazie per la visita
    Un abbraccio
    Mari

    RispondiElimina
  10. Ciao Barbara,furbe queste bomboniere! Finalmente i fiori si possono sfruttare nella maniera giusta e non riporli chissà dove...
    Baci Lieta

    RispondiElimina
  11. Je viens par le lien de la gatta sul tetto et suis ravie de découvrir ton blog et de devenir ton nouveau follower (LE CHEMIN DU BONHEUR).
    Tes fleurs en lin son ravissantes.
    xoxo de PARIS
    Joëlle

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio... Basta anche un salutino, se non siete in vena di ciarle.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...